Sistemi di Gestione Integrati per la Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente

Edizione Novembre 2017: Milano (23a Ed.) Roma (23a Ed.) Torino (4a Ed.) Padova (15a Ed.) Bologna (7a Ed.) Napoli (22a Ed.) Bari (11a Ed.)

[[[["field5",null,"on form submission"]],[["redirect_to",null,"http:\/\/www.almalaboris.com\/images\/pdf\/Bando_Master_Sistemi_Integrati_Qualita_Energia_Ambiente.pdf"]],"and"]]
1
Step 1

Nome e Cognomeyour full name

Previous
Next

Master Sicurezza

La Sicurezza sul Lavoro è un Vantaggio dal Punto di Vista Economico

In tempi di crisi economica, è importante ricordare che una strategia inefficace in materia di salute e sicurezza sul posto di lavoro comporta dei costi. Inoltre, studi di casi dimostrano che una buona gestione della SSL in un'azienda è legata al miglioramento delle prestazioni e della redditività.

Trascurare la SSL implica una perdita per tutti, dai singoli dipendenti ai sistemi sanitari nazionali. Tuttavia, ciò significa che chiunque può trarre beneficio da politiche e prassi migliori.

I paesi i cui sistemi sanitari e di sicurezza sul posto di lavoro sono inefficaci impiegano risorse preziose per far fronte a infortuni e malattie evitabili. Una strategia nazionale forte comporta numerosi vantaggi, per esempio:

  • Migliora la produttività grazie a un calo delle assenze per malattia;
  • Riduce i costi dell'assistenza sanitaria;
  • Mantiene in attività i dipendenti più anziani;
  • Promuove metodi e tecnologie di lavoro più efficienti;
  • Diminuisce il numero di persone che devono ridurre il proprio orario di lavoro per assistere un familiare. 

 

Obiettivi del Master di Primo Livello

Il Master di Alta Formazione in “ "Sistemi di Gestione Integrati per Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente: dall’Implementazione all’Auditing dei Sistemi di Gestione Aziendale” persegue la finalità di fornire competenze tecniche estremamente pratiche ai fini della Progettazione, Sviluppo, Realizzazione, Certificazione ed Auditing dei Sistemi di Gestione Aziendale, in un’ottica integrata.

È difatti accertato che una Certificazione che integri i quattro Schemi è opportuna e conveniente per diversi motivi:

  • La gestione delle informazioni è più razionale e può quindi ridurre i costi;
  • Si dimostra la conformità alle leggi e alle disposizioni vigenti in tutti gli ambiti;
  • Tempi di verifica ridotti da parte degli Organismi di Certificazione ridotti, con conseguente economia per l’azienda;
  • Le politiche relative a Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente possono essere integrate edevitareduplicazioni o sovrapposizioni;
  • Si dimostra all’esterno (Clienti, Istituzioni) e all’interno (Dipendenti, Responsabili) di dare migliorrisposta possibile alle aspettative dei clienti, della società e dei  lavoratori;
  • Maggior competitività e miglioramento della reputazione aziendale.

 
Le nuove norme di gestione per la Qualità e per l’Ambiente (e, in prossimo futuro, anche per la Sicurezza con la ISO 45001) condividono, insieme con tutte le norme ISO di sistema nuove o in revisione, una medesima struttura di base (HLS) all’interno della quale vengono sviluppati i requisiti propri dei vari Schemi, che rimangono certificabili singolarmente.

Questa nuova Struttura comune rende immediata l’integrazione in un unico Sistema di Gestione Aziendale dei requisiti specifici delle varie norme ISO che le Organizzazioni vorranno adottare.

La nuova HLS, inoltre, introduce un importante approccio di sistema alla Gestione del Rischio, che permette all’Organizzazione di individuare e gestire in modo organico tutti i rischi provenienti dai vari aspetti della Gestione d’impresa, con una chiara definizione di minacce ed opportunità per il miglioramento della propria competitività.

Nasce così, per i Professionisti e gli Operatori dei Sistemi Integrati, la necessità di sviluppare ed aggiornare le proprie competenze, dotandosi in tempi rapidi di conoscenze nuove e/o integrative rispetto alle versioni precedenti, per essere al passo con i tempi e mantenere elevata la propria Professionalità.

A tal fine, è fondamentale dotarsi di conoscenze pratiche che, unitamente ad un’adeguata preparazione tecnica, consentano la piena valorizzazione del proprio profilo, con Attestati pienamente spendibili nel panorama internazionale.

 

Caratteristiche del Master Executive

Il Master in “Sistemi di Gestione Integrati per la Qualità, Sicurezza, Energia e Ambiente: dall’Implementazione all’Auditing dei Sistemi di Gestione Aziendale” attribuisce Competenze, Conoscenze, Titoli ed Attestati per:

 1) Comprendere le dinamiche del Sistema di Gestione, ovvero:
- Progettazione della documentazione del Sistema;
- Supporto nell’implementazione del Sistema;
- Assistenza e/o esecuzione delle verifiche ispettive interne;
- Assistenza all’attività di Certificazione di parte terza dell’Organizzazione;

2)Effettuare l’Audit del Sistema di Gestione:
a. Interno (di Prima Parte);
b. Esterno (di Seconda Parte sui Fornitori e di Terza Parte per Organismi di Certificazione);

Al riguardo, il Master rilascia 4 ATTESTATI  AUDITOR / LEAD AUDITOR QUALIFICATI KHC:
- 40 ore AMBIENTE (Num. Registro VI 170 – A 186 KHC);
- 40 ore QUALITÀ (Num. Registro VI 170 – Q185 KHC);
- 40 ore SICUREZZA (Num. Registro VI 170 – S 187 KHC);
- 24 ore ENERGIA (In fase di qualifica);

Copyright © Alma Laboris - Data Pubblicazione 08/11/2016

 

[[[["field8","contains","Milano: 13 Luglio"]],[["show_fields","field10"]],"and"],[[["field8","contains","Milano: Colloquio in data e ora da concordare"]],[["hide_fields","field10"]],"and"],[[["field8","contains","Roma: Colloquio in data e ora da concordare"]],[["hide_fields","field10"]],"and"],[[["field8"]],[["hide_fields","field10"]],"and"],[[["field8","contains","Roma: Colloquio in data e ora da concordare"]],[["hide_fields","field10"]],"and"],[[["field8","contains","Torino: Colloquio in data e ora da concordare"]],[["hide_fields","field10"]],"and"],[[["field8","contains","Venezia: Colloquio in data e ora da concordare"]],[["hide_fields","field10"]],"and"]]
1 Step 1
Nome e CognomeNome e Cognome
TelefonoTel. / Cell.
Previous
Next

Ultime Novità dal Blog Lavoro